Storia

Posted by staff 24 - gennaio - 2011

La storia di A.C.T.I. Asti

L’A.C.T.I. ASTI nasce ufficialmente l’11 marzo 1973. I soci fondatori furono: Cerrato, Mazzardo, Dabbene, Bordino, Panzani, Risso, Garbarino, Massimino e Miceli.

La prima assemblea si tenne alle ore 21.00 del 15 dicembre 1973 presso il Circolo Ricreativo ENEL, dove venne eletto come presidente Dabbene Roberto. Venne anche deliberata l’affiliazione alla FEDERAZIONE ITALIANA DEL CAMPEGGIO con l’esplicita accettazione dell’art. 4 dello statuto della federazione.

A Dabbene seguirono, come presidenti, Mazzardo Giuseppe, Miceli Aldo e l’attuale presidente MAZZANI Teresio che è in carica ininterrottamente dal 20 dicembre 1978.

La sede dell’associazione ha subito numerosi spostamenti: da via F. Corridoni 15 a corso Alessandria, a corso Alfieri 220, a via Caracciolo 4, per arrivare all’attuale sede in corso P. Chiesa 20, presso il Circolo Ricreativo Way Assauto. La sede è aperta a tutti i soci e simpatizzanti il mercoledì dalle ore 21.00.

Gli scopi e le finalità dell’associazione sono:

Promuovere e coordinare l’attività campeggistica, sia collettiva che individuale, mediante riunioni, manifestazioni, raduni, pubblicazioni, conferenze ed attività varie

Raccogliere e distribuire ai propri soci documentazione tecnica come carte stradali, guide e pubblicazioni turistiche

Studiare ogni possibile facilitazione ai soci per l’esplicazione dell’attività campeggistica

Collaborare con Enti Pubblici ed Associazioni per favorire il turismo nel senso più completo del suo s

ignificato.


A.C.T.I. ASTI - C.F. 92000640059 - e-Mail